By   August 14, 2016

Il mondo dell’informatica e quello musicale hanno da sempre un periodo di odio e amore. Ci sono i momenti belli, il pc infatti aiuta tantissimo lo sviluppo e l’editing musicale (ne parleremo in quest’articolo, seppur in maniera molto semplificata), e non dimentichiamo lo streaming e i podcast; ci sono invece i momenti brutti, basti accennare il termine “pirateria”.

Nell’articolo che presento oggi voglio illustrarvi una semplice operazione di editing audio, forse una delle più banali ma utili. Quante volte vi è capitato di maneggiare un mp3 con un volume troppo basso? Spesso infatti scaricando mp3 da cd il volume si riduce sensibilmente (colpa anche del programma che utilizzate!), e se vogliamo alzare “manualmente” il volume, l’audio si distorcerebbe sensibilmente.

La soluzione è semplice, veloce e non richiederà l’installazione di alcun programma aggiuntivo; il tutto si svolge online. Vi basterà cliccare il sito Vloud che si presenta in questo modo:

Quello che dovrete fare è molto semplice: dovrete scegliere la canzone che volete “editare” (ricordate che deve avere come formato mp3 o wav e una grandezza massima di 10 MB) tramite il tasto Sfoglia; in seguito scegliete il livello del nuovo volume (loud, louder, loudest = alto, più alto, altissimo).

Dopo pochi minuti (dipende dalla dimensione originale della traccia) compariranno tre pulsanti mediante i quali, intuitivamente potrete ascoltare la traccia con il nuovo livello di volume o scaricarla sul proprio PC.